Salento Bici Tour: in bici sui mari del Salento

Condividi questo post!
Salento Bici Tour
Il Salento in bici è uno dei tour che devi fare almeno una volta nella vita se ami il cicloturismo. Ti spieghiamo il perchè!

Indice

Panorami mozzafiato, acque cristalline, spiagge incontaminate, centri storici unici nel loro genere e una cucina tipica senza rivali: ecco cosa ti riserverà il Salento Bici Tour!

Questo itinerario è un anello perfetto che parte e si conclude a Lecce, per un viaggio adatto proprio a tutti!

Se sei alle prime armi con il cicloturismo, l’anello del Salento è sicuramente l’avventura giusta per approcciare al cicloturismo.

Scopri il Salento in bicicletta con Bikeit

Alla scoperta dei mari del Salento in bici

Il Salento bici tour è uno straordinario percorso gravel che ti darà la possibilità di scoprire le spiagge più belle del Sud Italia.

Il Salento è una terra ricca di tesori inestimabili, circondata da acque dai colori variegati: dal turchese al blu, dall’azzurro intenso al verde smeraldo. L’acqua  cristallina di un mare da sogno, tra imponenti scogliere rocciose, insenature selvagge, lunghe spiagge bianche e piscine naturali incastonate nella roccia: sono queste le suggestive ed emozionanti immagini che vi scorreranno lungo la costa del Salento, mentre si pedala accompagnati dal vento e dai colori accesi dai raggi del sole.

Il giro del Salento in bici con Bikeit

Questo bellissimo itinerario di circa 200 km complessivi è adatto a tutti, dato il suo livello medio-facile e un dislivello complessivo di meno di 700 m.

Il viaggio inizia a Lecce e seguendo un percorso circolare ad anello vi condurrà, dopo aver pedalato lungo la costa tra ulivi secolari e qualche bagno in mare di troppo, nello stesso punto di partenza, Lecce.

Ogni tappa prevede una percorrenza di 50 km circa al giorno.

Il percorso è prevalemente pianeggiante, con brevi tratti in collina, e le sue strade sono quasi del tutto asfaltate, rendendo questo itinerario ideale per i cicloturisti meno esperti.

In itinerari come questo, su strade secondarie e poco trafficate, bellezza del paesaggio e sicurezza in bici viaggiano comunque una accanto all’altra in perfetta sincronia. Vi consigliamo, quindi, di fare qualche piccola deviazione!

Prenota subito il Salento Bici Tour

Salento Bici Tour: cosa vedere lungo l’itinerario?

Le cose da vedere e visitare, se deciderai di intraprendere questa meravigliosa avventura del Salento Bici Tour, sono davvero tante e tutte imperdibili.

La lista sarebbe lunghissima, ti consigliamo 5 posti fantastici che non puoi assolutamente perderti lungo il tragitto:

1. Maldive del Salento – Marina di Pescoluse

Maldive del Salento, Marina di Pescoluse
Maldive del Salento, Marina di Pescoluse

Proprio qui nel Salento, nell’estrema punta del tacco d’Italia dove le acque di due splendidi mari si incontrano, sarete ammaliati dalla bellezza del paesaggio e dalla limpidezza dei colori.

Spiaggia di sabbia bianca finissima, fondali bassi, acque particolarmente trasparenti e che sanno di salsedine, dune di sabbia, acacie e tamerici, un orizzonte ampio dove ammirare infiniti e rossi tramonti.

Non cercate altrove le Maldive, sono nel Salento a due passi da Santa Maria di Leuca!

2. Castro

Castro Marina, Salento Bici Tour di 5 giorni
Porto di Castro Marina

Lungo la costa orientale della penisola salentina troviamo Castro che sorge lungo la costa ed è famoso per il mare cristallino e la presenza di grotte naturali. Caratteristica cittadina di mare situata all’interno di una baia, Castro è meno conosciuta, rispetto ad altre cittadine pugliesi, ma molto meritevole.

Castro è suddivisa in due aree: Castro Alta, situata su una collina che ospita il centro storico della città e il castello da cui prende il nome, e Castro Marina dove si trovano spiagge incastonate nella roccia e il caratteristico e suggestivo porto.

3. Porto Miggiano – Santa Cesarea Terme

Porto Miggiano, Santa Cesarea Terme
Porto Miggiano, Santa Cesarea Terme

La baia di Porto Miggiano, non molto conosciuta dai turisti, rappresenta un vero e proprio “luogo magico” da non perdere lungo il tuo viaggio alla scoperta del Salento in bici.

È una caletta rocciosa, con fondale sabbioso, posizionata all’interno di un’insenatura a forma di U letteralmente a picco sul mare. Questa conformazione particolare rende Porto Miggiano una tra le più spettacolari spiagge della Puglia, dove il gioco naturale di luci e colori fa da corona a questo paesaggio incantevole.

Questo lembo di costa, riparata dai venti, con i fondali trasparenti, il mare color turchese, è il luogo ideale per praticare snorkeling. Inoltre, qui è anche possibile vedere dei bellissimi faraglioni e delle grotte preistoriche come quella dei Romanelli.

La baia di Porto Miggiano è anche conosciuta come la spiaggia dei 100 scalini, per il numero di scale che bisogna scendere per arrivare sulla spiaggia.

4. Faraglioni di Sant’Andrea – Melendugno

Faraglioni di Sant’Andrea - Melendugno
Faraglioni di Sant’Andrea – Melendugno

I Faraglioni di Sant’Andrea, in Puglia, sono una vera opera d’arte realizzata dalla natura: la forza potente del vento e dell’acqua ha scolpito un tratto di costa di una bellezza eccezionale!

Le alte scogliere si tuffano a picco nel mare celando anfratti e grotte. A pochi metri spuntano, dall’acqua limpidissima, gigantesche formazioni calcaree a forma di arco e di torri.

Sia che tu abbia pochi minuti oppure più tempo a disposizione, i Faraglioni di Sant’Andrea sono una tappa da non perdere se stai percorrendo il Salento in bicicletta!

5. Grotta della Poesia – Roca Vecchia

Grotta della Poesia, Roca Vecchia
Grotta della Poesia, Roca Vecchia

Esistono luoghi nel mondo capaci di suscitare grandi emozioni, paradisi di incomparabile bellezza: uno di questi è la Grotta della Poesia in Salento, una delle piscine naturali più belle del mondo, dotata di un fascino ammaliante, ricco di storie e leggende.

Situata nel comune di Roca Vecchia, frazione di Melendugno, la Grotta della Poesia è un vero e proprio gioiello raggiungibile in bici lungo il tuo viaggio in Salento.

Salento in bici: alcuni consigli utili

Il Salento è una terra meravigliosa tra paesaggi naturalistici, cultura, cibo, e, attraversarla in bici, è un’esperienza più unica che rara.

Questo percorso in bici è adatto a tutti, ma è poco indicato in alta stagione, complici il caldo e la molta affluenza.

Si tratta di un percorso a traffico moderato in bassa stagione, ma, in alta stagione, data la viabilità condivisa con le auto, il traffico diventa intenso, soprattutto all’ingresso e all’uscita dalle città.

Per goderti appieno questa avventura, vi consigliamo di fare un tuffo di troppo nelle fantastiche calette che incontrerai, di assaporare l’enogastronomia locale nelle tante masserie e agriturismi e di fare qualche pit stop nelle campagne all’ombra degli ulivi e delle pinete che caratterizzano l’intero paesaggio.

Per goderti appieno il paesaggio e poter intraprendere questo viaggio anche nei periodi più caldi, ti consigliamo di dimenticarti dei tuoi bagagli! Ti suggeriamo di personalizzare il tuo viaggio con il servizio di trasporto bagagli selezionabile in fase di acquisto.

Salento Bici Tour: personalizza e prenota online il tuo viaggio su Bikeit

Percorri il Salento Bici Tour, lasciati affascinare dalla pietra bianca di Lecce, le spiagge dorate di Gallipoli e dalle acque cristalline delle Maldive del Salento. Raggiungi insieme alla tua fedele compagna di viaggio a due ruote il punto più a sud dello stivale e goditi paesaggi unici e dell’ottimo cibo.

Prenota ora il tuo viaggio su Bikeit, personalizzalo in ogni dettaglio e parti alla scoperta del Salento!

Leggi altri articoli

Iscriviti alla Newsletter

Resta aggiornato sul mondo del cicloturismo e ricevi consigli di viaggio in anteprima

Prenota il tuo prossimo viaggio in bici su Bikeit!

Cerca il percorso, personalizza il tuo viaggio, completa la tua prenotazione e sali subito in sella con Bikeit!